Spedizione gratuita oltre 99€

Le nostre scelte

Le proposte del mese

Enoteca Online

Vendita online di vini del Sud Italia

Benvenuto nel nostro ecommerce di vini del Sud Italia. Qui troverai una selezione di vini rossi, vini bianchii e da dessert. La nostra accurata scelta, frutto di anni di passione ed esperienza, ricade esclusivamente su aziende vitivinicole che rispettano elevati standard: per questo, all’interno della nostra enoteca online troverai un’ampia selezione di vini DOC, vini DOP e vini IGP. Si Wine nasce con l’obiettivo principale di portarti alla scoperta dei migliori vini delle regioni del Sud Italia. Tutti i nostri  vini sono accuratamente selezionati da sommelier AIS, con l’intento di proporre ai wine lovers delle “chicche enologiche” prodotte al Sud Italia. Il nostro impegno è rivolto a individuare viticoltori che sappiano interpretare al meglio il proprio territorio producendo vini di qualità e di gran pregio. La nostra enoteca online ha l’ambizione di offrirti un’esperienza che va al di là del semplice ecommerce di vini: per questo vogliamo guidarti alla scoperta di un vero e proprio percorso enologico tra le splendide terre del sud Italia. Potrai scegliere tra una selezione dei migliori vini campani, vini siciliani, pugliesi e di tutte le regioni del Sud Italia in base ai tuoi gusti, alla stagione e all’occasione da celebrare con dell’ottimo vino.

Se è la prima volta che ti affacci alla degustazione dei vini, puoi consultare la nostra sezione con i consigli di stagione oppure i vini premiati, dove troverai quei vini che hanno ricevuto riconoscimenti e premi. Farti gustare un ottimo vino del Sud Italia ad un prezzo accessibile è il nostro principale obiettivo, portando nel tuo calice le eccellenze enologiche di queste terre.

Le regioni del sud

VINI PREMIATI

Una specialità italiana come la Colatura di alici di Cetara ha completato l'iter burocratico ed è iscritta ufficialmente nel registro delle Dop dal 21 ottobre 2020.

In sintesi il disciplinare prevede che le alici debbano essere pescate esclusivamente nel golfo di Salerno, vadano rispettate tutte le norme di lavorazione e che il tempo di maturazione nelle botti di legno dette "terzigni" sia almeno di nove mesi.

Disciplinare che riporta fedelmente a quella che era ed è tuttora la vera tradizione cetarese.

Dopo prove e assaggi, anche arditi dire, ho scelto i vini che possano soddisfare l'abbinamento in questione.

Nei giorni scorsi Slow Food ha presentato al Sana di Bologna il suo manifesto per il vino buono, pulito e giusto. Scrive Carlo Petrini: "Il nuovo testo, oltre ad avere una visione mondiale, allarga il proprio sguardo, prendendo in considerazione tutto il complesso di relazioni che genera il lavoro del vignaiolo. Una figura, quella di chi lavora in vigna e in cantina, che diviene sempre più custode del territorio e si fa promotore di un sistema che fa di biodiversità e giustizia sociale i propri punti di forza".

 Ecco in sintesi il lavoro che Alfonso Arpino insieme alla sua famiglia sta portando avanti e la visita a Tramonti, da Monte di Grazia ne è la pura testimonianza.

 Racconto di una bella verticale di Aglianico Mila Vuolo

Una serata di questo settembre, la produttrice Mila Vuolo mi ha invitato a provare il suo Aglianico. Così su una terrazza del centro storico di Salerno, con vista sul rinnovato Palazzo Fruscione, con un mini gruppo di amici abbiamo avuto la calma e il piacere di degustare le annate a ritroso dalla 2015 alla 2009.

TORNA IN CIMA